Perchè chiudere una srl con debiti ?

La tua azienda è in crisi? Vuoi chiudere una srl con debiti e non sai come fare? Non sai come uscire dalla crisi? Vendila a ISI!

Per chiudere una srl con debiti e liberarti del problema e dalle responsabilità, devi sapere che ci sono diverse modalità che ti permettono di liberarti dal problema legalmente.

Se la tua azienda srl ha debiti puoi cederla o venderla perchè i debiti seguono sempre l’azienda. In alcuni casi, se i debiti sono stati contratti dall’amministratore a causa di errori, nè avrà lui la responsabilità e lui ne risponderà, in altri la responsabilità delle imprese è dei soci, ma devi sapere anche che in linea di massima puoi vendere la tua azienda e liberarti dai problemi del debito verso fornitori e altri creditori come le banche ed altri, sarà poi chi compera che si accollerà il problema di risolvere le situazioni in essere nell’azienda come i debiti o altro.

Chiaramente qui subentrano altre situazioni e interessi da valutare al momento della vendita della società da parte dei soci, come la valutazione del valore corretto dell’azienda per chi compera ed subentra nella cessione aziendale e si assume le responsabilità dei debiti e ti solleva dal problema.

Se non chiudo una srl con debiti, come faccio a togliermi le responsabilità?

Esistono come avrai compreso che tu sia uno dei soci o sia l’amministratore della società esistono diverse metodologie per sollevarti dalle responsabilità, come ad esempio spostando il problema ad altre persone come Temporary Manager di crisi disponibili a prendere in mano la situazione e a acquisire la società o ad affiancare l’imprenditore, a sistemarla e farla ripartire per metterla in condizioni di pagare i debiti ed evitarti un accertamento.

Si può fare una chiusura di una srl con debiti verso banche?

SI. Premesso che qualsiasi società può essere chiusa che abbia debiti o non nè abbia ed essere cancellata dal registro delle imprese, la sua cancellazione però non mette completamente al riparo gli amministratori e i soci dai debiti e dalle obbligazioni assunte e in alcuni casi oltre a saldare banche o fornitori o l’erario, potrebbe anche accadere che se l’azienda ha debiti verso lo stato, quest’ultimo potrebbe comunque, come spesso accade riscuotere le imposte e di debiti tributari fiscali che la società ha maturato e non pagato.

Devi anche sapere che l’azienda srl ha debiti verso le banche si può comunque fare un bilancio finale e portarla alla cancellazione e quindi essere chiusa senza grossi problemi, ma il più delle volte la banca può rivalersi sui soci della società o meglio sul capitale sociale della stessa e nel caso sulle proprietà dell’amministratore che era in carica risponde personalmente.

E’ possibile fare una chiusura srl con debiti equitalia?

Si la chiusura srl con debiti equitalia è possibile ma il più delle volte gli amministratori o i soci sono responsabili verso terzi con il capitale versato in azienda ed ora con le ultime novità di legge anche con il proprio capitale, nel caso in cui avvenga la cancellazione dell’impresa.

cessione ramo di azienda chi paga i debiti

E se la società cancellata dal registro delle imprese ?

La vita di una società non termina sempre al momento della cancellazione dal Registro delle Imprese.

Infatti, come dicevamo sopra in merito ai debiti fiscali e tributari, deve essere sempre tenuta in considerazione la responsabilità patrimoniale dei soci della società cancellata per il pagamento delle imposte

Le società di capitali come le srl come ben saprai possono essere chiuse per diverse motivazioni, per l’uscita di alcuni soci e cambio della compagine sociale etc… ma nulla ti assicura che la chiusura di una società e il fatto che sia una srl ti possa mettere al riparo dei debiti quando si tratta di debiti fiscali e tribuari..

Tali soci, amministratori o liquidatori, infatti, possono essere portatori di profili di responsabilità parziaria o solidale e per i debiti tributari e per le possibili sanzioni amministrative pecuniarie. Non sono rari i casi di imprese che, nella fretta di effettuare la cancellazione dal Registro delle Imprese, si sono viste emergere, qualche tempo dopo, sopravvenienze di liquidazione, magari derivanti da imposte sui redditi non pagate.

Si può chiudere srl senza liquidazione?

Certo che SI! La società anche se ha debiti la puoi chiudere o vendere /cedere prima di entrare in liquidazione che porterà poi alla cancellazione della società.

Noi ti consigliamo di far fare una analisi gratuita, per capire se ci sono possibilità di ristrutturarla e di farla ripartire prima di chiuderla. In caso puoi sempre cederla debiti e crediti ad un altro imprenditore o impresa prima che si finisca nelle mani dell’OCRI e venga messa in liquidazione giudiziale.

Quindi si, si può chiudere una srl senza liquidazione senza problemi.

E se la società srl è già in liquidazione?

Va da sè che se la srl è già in liquidazione, è già in fase di chiusura, ora però dovresti analizzare bene se ti conviene andare avanti con la liquidazione che porterà alla successiva cancellazione, nel caso in cui sia tu a liquidare da te la società o che non sia già intervenuto il tribunale a causa dei debiti, in quel caso non potrai fare nulla e nè avrai la completa responsabilità.

Se sei tra i soci, Io ti consiglio di muoverti a vendere la società prima che si arrivi a fare il bilancio finale e a portare i libri in tribunale e fare una cessione di azienda, in questo modo molte delle tue responsabilità e i debiti e crediti saranno trasferiti ad un altro imprenditore che potrebbe avere le capacità di scommettere sulla sua ripartenza.

Come si valuta una azienda srl con debiti?

Ci sono diverse metodologie per la vendita di una azienda, oggettive e altre. Di solito chi vende e chi compera si possono mettere d’accordo per la cessione dopo una attenta valutazione dei beni, debiti e crediti della società.

In altri casi come la cessione di un ramo o vendita dell’azienda in toto ci si avvale di professionisti come commercialisti specializzati nella valutazione complessiva del valore reale e certificato dell’azienda.

Valutazione Aziendale per la Cessione : i Metodi Patrimoniali

I metodi patrimoniali si basano su una valutazione in ipotesi di continuità della gestione a “valore di mercato” o “valore corrente” di tutte le attività al netto delle passività. Esistono numerose varianti del metodo patrimoniale a seconda della metodologia utilizzata per calcolare le singole poste dell’attivo e del passivo.

I metodi Patrimoniali sono una metodologia standard che viene utilizzata per disporre di un valore di riferimento della società; avendo però il grande limite di non dare alcun peso alla gestione futura sia nei suoi aspetti finanziari sia nei sui aspetti reddituali, di non valutare in modo adeguato l’avviamento e tutte le componenti immateriali dell’attivo.

Per questo motivo alla valutazione eseguita con metodi patrimoniali di una società vengono aggiunte altre metodologie valutative : solo in questo modo possiamo disporre di una valutazione realistica, oggettiva e professionale dell’azienda.

 

Se la tua azienda è in crisi! Vendila ad ISI.

Ascolta l’intervista del dott.Brambilla

     

    Cosa vuoi fare ora?

     

    E se tu potessi far finire i tuoi problemi aziendali?

    Qualunque sia la tua esigenza, sappi che possiamo aiutarti.
    Compila subito il form che vedi quì sotto!!! Ti risponderemo entro 24 ore.

     





    0/5 (0 Reviews)
    Richiesta informazioni