Pianificazione passaggio generazionale in azienda

Il passaggio generazionale il più delle volte può essere un problema per gli imprenditori che si apprestano ad uscire dall’azienda ed andare in pensione. Quindi la pianificazione di un passaggio generazionale aziendale indolore è molto importante per l’imprenditore, è importante comprendere se il proprio figlio o la figlia poi abbiano capacità imprenditoriali e siano in grado di subentrare nella conduzione dell’impresa e non ultimo ma molto importante che siano interessati a prendere il posto dei loro genitori in azienda.

Con questa affermazione di principio ci può far capire la situazione dell’azienda in procinto di fare un passaggio generazionale che possa dare continuità lavorativa  all’azienda.

in questa interessante intervista il Dottor Erminio Brambilla consulente aziendale ci aiuta a capire meglio la problematica del passaggio generazionale, e a comprendere quali possano essere i passi da fare per affrontare questo problema al meglio , ascolta l’intervista:

 

Molto spesso quando ci troviamo di fronte un problema come quello del passaggio generazionale, incontriamo imprenditori che hanno dei figli che hanno tutt’altri interessi, il più delle volte desiderano percorrere strade diverse da quelle fatte dai loro genitori.

È chiaro che a questo punto l’imprenditore se l’impresa è un azienda media e i figli, nipoti o parenti non vogliano entrare o machi loro le competenze per poterla condurre in acque sicure, diventa desiderabile farvi entrare un manager per gestire al meglio il passaggio generazionale in modo morbido e affrontare al meglio il momento di crisi.

Accade molto spesso imprenditori che non hanno la possibilità di passare la propria azienda ai figli per varie motivazioni sono costretti a cambiare la dirigenza dell’azienda e cercano in alcuni casi anche di far rilevare l’azienda dal punto di vista finanziario  quindi anche di sostituire garanzie che eventualmente l’imprenditore abbia contratto con il sistema bancario.

Da questo punto di vista poi ci sono altre problematiche da affrontare come quella di inserire il figlio o la figlia nell’azienda o altri parenti come nipoti che possono essere interessati a subentrare in azienda.

Quindi qui e da capire come possano subentrare in azienda anche in base a delle specifiche tecniche adatte a risolvere il problema.

Potrebbe accadere come molto spesso in passato  accaduto in diversi casi di gestione del passaggio generazionale in azienda che il parente sia interessato più a entrare nel settore produttivo piuttosto che in quello commerciale e viceversa.

Potrebbe accadere anche che invece il figlio si è interessato seguire l’azienda dal punto di vista della finanza aziendale ma non è invece interessato ad occuparsi della parte produttiva.

È chiaro quindi che queste capacità nel caso in cui i parenti siano interessati a subentrare nell’azienda,  vanno identificate e comprese per poterle armonizzare all’interno dell’azienda

E’ chiaro quindi che in ogni azienda e in ogni famiglia, il passaggio generazionale e un momento fondamentale per la vita dell’impresa. Il nostro consiglio è che l’imprenditore in questo caso dovrebbe analizzare bene la situazione seguendo dei criteri oggettivi ed emotivamente distaccati per poter per comprendere bene la situazione e se lasciare che i figli o i nipoti subentrino nell’azienda, e se questa scelta possa in qualche modo porre in crisi l’azienda stessa, oppure in caso contrario cedere l’azienda.

     

    Cosa vuoi fare ora?

     

    E se tu potessi far finire i tuoi problemi aziendali?
    E se tu potessi liberarti dai debiti aziendali?


    Qualunque sia la tua esigenza, sappi che possiamo aiutarti.
    Compila subito il form che vedi quì sotto!!! Ti risponderemo entro 24 ore.

     





    0/5 (0 Reviews)
    error: Content is protected !!