Come può un’azienda uscire dalla crisi economica in questo momento di pandemia da coronavirus?

Come può un’azienda uscire dalla crisi economica in questo momento di pandemia da coronavirus?

La crisi del corona virus ha generato una crisi sistemica economica per le imprese.

In questo momento di crisi dovuta al corona virus del sistema Italia soprattutto nel sistema sanitario nazionale, tutto il comparto economico a dipendente di pensare che è una volta usciti dalla Pandemia avremmo grossi problemi del nostro sistema industriale in Crisi.

Intervista al Dottor Erminio Brambilla consulente aziendale per le aziende in crisi ascolta l’intervista:

Quindi avremo la necessità che il nostro sistema industriale, soprattutto nelle piccole medie imprese subirà come già sta subendo una crisi sistemica, e ci saranno grossi problemi a reperire finanziamenti sul mercato.

Quindi occorrerà verificare per ogni singola singola azienda quali sono le sue problematiche e le sue necessità, si dovrà verificare la possibilità di queste aziende di addivenire rapporti con le banche ed istituti di credito del sistema Italia, per fare in modo di assisterle ed evitare che queste aziende chiudano.

Come lei ben sà, in questo momento tantissime aziende hanno grossi problemi e non si sa quando questa crisi finirà.

Lei che consiglio può dare a questi imprenditori per recuperare liquidità dal mercato?

Innanzitutto bisogna verificare quali sono le necessità dell’azienda, quindi va fatta una analisi aziendale precisa e quindi si faccia un’analisi precisa della situazione finanziaria per capire quale il cash flow del azienda ed anche per capire quali saranno le necessità di azienda nel prossimo futuro, considerando che gli aspetti finanziari non sono l’unica città azienda perché azienda può avere anche problemi relativi al prodotto, al mercato, può avere problemi anche alla parte industriale.

Quindi vanno fatte delle verifiche sui nuovi investimenti per capire che sono fatte per avere nuove quote di mercato, per sviluppare nuovi prodotti, per acquisire nuova posizione strategica.

Ci sono tanti fattori che vanno analizzati e tenuti in considerazione.

È chiaro, che in questo momento la crisi è diventata sistemica.

Per cui ho il nostro sistema Italia e in grado di ristrutturarsi completamente partendo dalla piccola media impresa o ci ritroveremo in modo simile alla guerra campale, con parecchi cadaveri sul terreno del mercato.

Quindi il sistema Italia dovrà trovare una soluzione non solo per quest’anno ma una soluzione più lungimirante ovvero per i prossimi 5/10 anni che aiuti le imprese e il mercato.

Altrimenti per l’imprenditore l’unica soluzione sarà quella di chiudere la propria azienda.

Credo invece che se l’imprenditore viene affiancato da un bravo consulente aziendale si possono trovare diverse soluzioni economiche che possono restituire alla propria impresa la capacità di intervenire sul mercato finanziario, e soprattutto capire quali sono le necessità per l’azienda relative al reperimento di investimenti per il suo futuro produttivo, commerciale per il mercato interno e commerciale verso l’estero.

Leave a Reply

Your email address will not be published.