Cessione Ramo di Azienda : una definizione corretta

cessione ramo di azienda

Cessione ramo di azienda

Nella cessione ramo di azienda vengono mantenute tutte le logiche della cessione di azienda; la differenza è che in caso di cessione di ramo di azienda viene ceduto solamente un ramo di essa.

Il ramo di azienda per essere tale deve essere, come riporta la regola “un complesso di beni organizzati per l’esercizio di impresa”; ciò significa che  non costituisce cessione di ramo di azienda la cessione di uno o più beni che non rappresenta un insieme coordinato in grado di esercitare in modo autonomo attività di impresa.

Leggi tutto

Condividi subito

Cessione ramo d’azienda i debiti fiscali tributari chi li paga?

come-richiedere-il-certificato-dei-debiti-tributari

Chi è responsabile per i debiti tributari fiscali nella cessione del ramo d’azienda?

Il quesito espresso è tutto meno che banale. Premesso che in una cessione ramo d’Azienda i debiti fiscali tributari relativi al ramo di azienda seguono sempre il ramo d’azienda.

I debiti fiscali tributari verso lo stato seguono sempre il ramo d’azienda, in quanto sono debiti dell’azienda e non debiti dei soci. Devi inoltre comprendere che i debiti tributari fiscali contratti nell’esercizio precedente restano nell’azienda.

Per questo motivo durante una cessione ramo d’azienda sarebbe opportuno oltre che desiderabile per chi subentra fare un’ attenta analisi dei debiti fiscali tributari contratti dal ramo d’azienda prima di acquisirlo in sicurezza senza avere “future sorprese”.

In questo caso anche per mettersi al riparo di eventuali futuri interventi e richieste di pagamento da parte del Fisco per i debiti fiscali tributari contratti dalla precedente amministrazioni e proprietà, esistono metodi ed accorgimenti che si possono attuare per evitare questi pericoli.

Leggi tutto

Condividi subito
error: Content is protected !!